Una collezione di accessori per chi desidera indossare l’arte

Alice Sestini
Università Link Campus

La geometria dei monili ispirata ai progetti dei grandi maestri dell’architettura.

Il gioiello incontra i territori del design e dell’artigianato, e pur prendendo vita in tutti e tre i campi, conserva sempre una sua particolare indipendenza.

Da un’idea dello studio svizzero anD-Arts and Design, spazio creativo fondato dall’architetto Eleonora Castagnetta Boatta, Wearable Architectures è una collezione di monili che prende ispirazione dai grandi progetti d’autore, focalizzata sulla passione per tutte le arti figurative.

La moltitudine di discipline che gravita intorno all’architettura è sempre stato oggetto di attenzione per ricercare e trovare nuove connessioni e collaborazioni nell’invenzione di spazi e oggetti.

In Wereable Architectures, geometria e moda si fondono per dare vita ad uno stile contemporaneo ma allo stesso tempo glamour.

In questi gioielli, che rappresentano piccole architetture, l’armonia si incontra con la forma per creare diverse strutture: c’è un anello in oro e smalto per rendere omaggio al Rifugio del Pellegrino di Le Corbusier a Ronchamp, e quelli in argento massiccio nati dalla geometria della Chiesa di San Giovanni Battista in Svizzera di Mario Botta.

L’omaggio a Le Corbusier è un progetto poco conosciuto: il Rifugio del Pellegrino, questo piccolo edificio ai piedi della Cappella di Rochamp, fu costruito per accogliere gli operai durante la costruzione di quest’ultima. Il simbolo geometrico attribuitogli dall’architetto è dipinto con le tinte con cui creò la sua palette colori, ed è declinato in un anello dalla geometria netta e primitiva.

Parametro è un bracciale composto da due figure geometriche semplici: il cerchio e il quadrato. Questo gioiello è la costante arbitraria che in matematica compare nell’equazione di una curva, di una superficie. È una regola semplice da cui scaturiscono altre equazioni. L’astuccio artigianale in legno di pero è costituito da due metà complementari nelle quali si incastra il bangle in argento.

La serie Incastri è pensata per le coppie di amici, di innamorati, di mamme e figli…ogni oggetto è una declinazione del segno che raffigura l’infinito, che trova nel suo anello complementare la parte in cui incastrarsi perfettamente ricomponendo una forma solida compatta.

Omaggio al Bauhaus è un inno alla creatività e alla scuola di design d’Avanguardia tedesca.
Si tratta di un cofanetto essenziale che racchiude sette anelli-scultura, ognuno rappresenta una lettera della parola Bauhaus riscaldandone lo stile modernista.
È un set contemporaneo e unico che parte da uno stile concettuale e mixa alla perfezione artigianato, design e moda; per indossare, ogni giorno della settimana, un po’ di architettura.

In ogni singola collezione, la bellezza dei gioielli nasce da un’armonia delle forme che risponde alle leggi della geometria unite a un design contemporaneo le cui linee restano sempre estremamente raffinate.

Related Posts

Leave a comment