Milano (Digital) Fashion Week

Alessandra Lazzaroli
Università Link Campus

Una rivoluzione in atto, moda sempre più digital, sfilate in live streaming ed una parola chiave: inclusione!

Non neghiamo l’evidenza… la Milano Fashion Week è uno dei periodi più attesi dell’anno! Con artisti provenienti da ogni dove, look fuori dal comune, modelle incantevoli (e statuarie), accessori super chic, make-up più glamour che mai ed abiti elegantissimi. Un periodo di perfetta fusione tra stilisti, giornalisti, fotografi, televisione e social media.

Per le influencer e le persone dello spettacolo è sicuramente una settimana intensa, full dalla mattina alla sera, con appuntamenti ed orari precisi, inseriti in una tabella di marcia da seguire alla lettera, altrimenti si innescherebbe una reazione a catena e l’intera giornata andrebbe persa. Insomma una sorta di “fuga in tacchi a spillo” per Milano dove talvolta, per mancanza di tempo, si è costretti a cambiare outfit in macchina, sperando ovviamente di non far colare il trucco…

Come è noto il Fashion System sta cercando di far fronte alle conseguenze, molto pesanti, della pandemia mondiale Covid-19; tuttavia col passare del tempo ha studiato, e sta attuando, soluzioni sempre più efficaci per non affondare ed al contrario rialzarsi più forti di prima. Una domanda ricorrente nell’ultimo periodo è: che cosa succederà alla prossima Fashion Week? Ed ecco che prontamente risponde la “Camera Nazionale della Moda Italiana” per chiarire la situazione.

Lo sviluppo di una Fashion Week Digitale è una risposta concreta al momento che stiamo vivendo

Questo anno infatti la Milano Fashion Week diventerà a tutti gli effetti un evento digitale con un calendario prefissato, perciò SAVE THE DATE: le sfilate saranno visibili in streaming dal 14 al 17 Luglio, attraverso delle presentazioni grazie alle quali i designer potranno mostrare le collezioni uomo spring/summer 2021 ed anche le pre-collezioni uomo-donna s./s. 2021. Un calendario che verrà incrementato, oltre che con foto e video inediti, interviste e backstage, con contenuti su tematiche dedicate agli operatori del settore e momenti ricreativi di intrattenimento e live performance. È prevista l’organizzazione di slot dedicati ciascuno ad un brand e, in aggiunta a ciò, si è pensato inoltre di dar vita ad una sezione dedicata totalmente agli showroom.

Un progetto che segue le orme di quello che è accaduto lo scorso Febbraio con l’iniziativa “China We Are With You”, che ha consentito a milioni di persone di seguire online le sfilate delle collezioni fall/winter 2021. “Lo sviluppo di una Fashion Week Digitale è una risposta concreta al momento che stiamo vivendo”, dichiara Carlo Capasa (Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana).

Una risposta offerta innanzitutto all’effettiva esigenza di produzione e di business, con un unico obiettivo, quello di “costruire una proposta inclusiva dei grandi brand del Made in Italy ed allo stesso tempo supportare la nuova generazione di designer, creando un palinsesto ricco e variegato”. La Digital Fashion Week potrà essere seguita direttamente dai canali digitali della Camera della Moda, ossia il sito web www.cameramoda.it, Instagram, YouTube, Facebook, LinkedIn, Twitter e Weibo.

Quindi il prossimo Luglio segnate dal calendario le sfilate che desiderate vedere, scegliete il canale digitale che più vi aggrada, mettetevi comodamente seduti sul divano e godetevi lo spettacolo!

Related Posts

Leave a comment